GIOCARE IN CLASSE? AIUTA AD IMPARARE? CERTAMENTE!!





Molte insegnanti temono di giocare in lingua e ritengono che non sia utile e parecchio difficoltoso.
Mi sento dire spesso : “Nella mia classe ci sono bimbi vivaci, non è possibile fare giochi che siano effettivamente stimolanti a livello linguistico o fare giochi in generale!!”
Certamente nelle classi in cui si effettuano giochi di gruppo ci sarà più rumore, ma, una buona insegnante che vuole includere anche i bimbi più vivaci in questo genere di attività deve sapere come gestire la classe.
La prevenzione di eventuali problematiche causate dalla cattiva condotta di alcuni bambini è fondamentale.
Questi bambini possono avere ruoli che li stimolino e li facciano sentire importanti aiutando l'insegnante stessa!
Distribuzione delle carte o del materiale necessario, essere il distributore ufficiale durante il gioco o colui che registra i punteggi.
Dare bonus e vantaggi a chi si comporta nel migliore dei modi e penalità a chi non fa altrettanto.
Si deve essere chiari fin dall'inizio!
Esprimere in modo nitido cosa deve essere fatto, come ed in che tempi.
Organizzazione e precisione permette il controllo.
Un'insegnante non deve lasciare “buchi” .
Se il rumore diventa caos, fermate tutti quanti!
STOP! Now everyone sit down! And... Stand up! Sit down … stand up.. sit down.. and silence... Zip your lips... ok now you can start again with the game.
Rise up your hand if you have a question!
Uno sguardo, un movimento del nostro corpo farà comprendere a tutta la classe ciò che viene richiesto e, nel tempo, diventerà una sana abitudine nel rispetto di un gioco che piace a tutti.

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il modulo sottostante. Ti risponderemo al più presto!

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *